Home » Guida pratica: come scegliere le sedie perfette per la vostra casa

Guida pratica: come scegliere le sedie perfette per la vostra casa

Guida acquisto sedie cucina

Quando si arreda casa, il gioco degli abbinamenti è tanto divertente quanto ricco di insidie, soprattutto nella sala da pranzo.

Per molte famiglie rappresenta il punto vitale della casa, il luogo in cui riunirsi e trascorrere i momenti della vita quotidiana, per altre invece si tratta di una stanza da usare solo per le occasioni speciali.

Sedia poltroncina in legno tessuto nero salotto camera da letto Marlon
Sedia poltroncina in legno tessuto nero salotto camera da letto Marlon
Poltrona sedia velluto design con braccioli cucina soggiorno Chantilly
Poltrona sedia velluto design con braccioli cucina soggiorno Chantilly
Poltrona design in velluto sedia braccioli gambe dorate Versailles
Poltrona design in velluto sedia braccioli gambe dorate Versailles
Sedia a conchiglia in velluto cucina soggiorno gambe dorate Mays
Sedia a conchiglia in velluto cucina soggiorno gambe dorate Mays

In ogni caso, le sedute da mettere attorno al tavolo assumono un ruolo imprescindibile e talvolta la loro scelta non è poi così scontata perché il risultato influisce sull’atmosfera dell’intera stanza. Non basta comperare semplicemente delle belle sedie di design, ma è necessario scegliere la sedia con metodo e buon gusto.

I modelli a disposizione degli amanti del design e dell’estetica sono innumerevoli tanto che diventa difficile scegliere il più adatto alle proprie esigenze. Ma non si tratta soltanto di un fattore visivo: le sedie infatti oltre a contribuire all’arredo, aiutano a creare uno spazio gradevole e ben organizzato, per questo devono risultare belle e confortevoli allo stesso tempo.

Sedie per Cucina e Bar Impilabili in Polipropilene GRAND SOLEIL
Sedie Cucina Bar Gruvyer In Polipropilene Impilabili Grand Soleil

La scelta di una sedia non è sempre semplice e può risultare più difficile del previsto, soprattutto di fronte alla varietà di prodotti offerti dal mercato. Seguendo però alcuni semplici consigli, vi aiuteremo a ridurre l’arco della vostra scelta sul modello che meglio soddisfa le vostre esigenze e i vostri gusti in fatto di design. Scopriamo insieme quali sono.

Come scegliere le sedie per la vostra casa?

Sedia imbottita cucina poltroncina da soggiorno salotto Lizak
Sedia imbottita cucina poltroncina da soggiorno salotto Lizak
Sedia in tessuto imbottita cucina poltroncina soggiorno salotto Lizak
Sedia in tessuto imbottita cucina poltroncina soggiorno salotto Lizak
Sedia cucina moderna stile Tulipan scandinavo gambe nero Nordica BE
Sedia cucina moderna stile Tulipan scandinavo gambe nero Nordica BE
Sedia design moderno elegante in polipropilene con braccioli Derby
Sedia design moderno elegante in polipropilene con braccioli Derby
  1. Finalità

    Sala da pranzo o cucina? La prima cosa da fare è decidere esattamente dove andranno poste le sedie, ovvero in quale ambiente della casa collocarle. In linea generale una sedia che nasce per il soggiorno non andrà bene in cucina, così come una sedia ideata per lo studio non sarà adatta per un tavolo o per un terrazzo. Alcune sedie invece trovano, grazie alle loro caratteristiche, perfetta collocazione sia in cucina che in soggiorno.
  2. Spazio

    Valutate bene la dimensione dello spazio in cui si inseriranno queste sedie. Se lo spazio a disposizione è ampio allora potrete scegliere un tavolo grande e delle sedute confortevoli, magari anche con i braccioli. Al contrario se lo spazio è ridotto, anche sedie e tavolo dovranno esserlo. Potrete optare anche per delle sedie impilabili da riporre in un angolo quando non si usano così da ottimizzare ulteriormente lo spazio a vostra disposizione.
  3. Numero di sedute

    Vi piace ricevere ospiti e organizzare cene? Pensate a quale sarà la situazione abituale, ovvero quante persone ci saranno sedute al tavolo quotidianamente ed acquistate delle sedie quindi in numero sufficiente da coprire questa esigenza. Nel caso in cui riceviate spesso ospiti, è preferibile scegliere delle sedie confortevoli, con una seduta imbottita e uno schienale ergonomico, perché verranno usate spesso e i commensali dovranno stare comodamente seduti.

    Sedia Con Cuscino Tessuto Design Scandinavo NORDICA PLUS per Cucina e Bar
    Sedie Con Cuscino Tessuto Design Scandinavo Tulip Nordica Plus Per Cucina E Bar
  4. Comodità

    Il compito principale della sedia è offrire un supporto corretto con un giusto grado di elasticità. Prima di acquistarla è sempre bene controllare che abbia un’altezza adeguata, da questa infatti dipenderà la comodità delle gambe, per poterle ad esempio accavallare sotto il tavolo, inoltre è bene verificare che possegga la giusta inclinazione.

    L’uso a cui è destinata la sedia è anche fondamentale per capire se il comfort che offre è adatto; utilizzarla per il tavolo da pranzo infatti è diverso dall’utilizzarla per stare seduti alla scrivania. Attenzione allora anche ai piccoli particolari come lo schienale, che dovrebbe essere sempre leggermente ricurvo, e alle sedute che, se eccessivamente rigide, vanno ammorbidite con un cuscino, in modo da accomodarsi con piacere mentre si consumano i pasti.

  5. Materiali

    I materiali utilizzati per le sedie da interno possono essere tantissimi: dal classico legno al metallo alle trasparenze di materiali come il polipropilene, le soluzione che danno pregio alle sedie da living sono davvero infinite.

    Le sedie di ultima generazione, combinano spesso materiali diversi fra loro per creare effetti estetici particolari e anche insoliti; non è raro ad esempio trovare sedute di legno abbinate a strutture in acciaio. I materiali plastici consentono invece una grande leggerezza visiva, una diversa facilità di pulizia e anche una potenziale rivisitazione di modelli classici e iconici in chiave moderna, per essere inserite in contesti di design che non disdegnano le linee del passato.

  6. Estetica

    Non sempre la comodità deve andare a discapito del design. Oltre ad avere un’importanza fondamentale attorno al tavolo, la sedia è un forte elemento decorativo, non per niente viene scelta quasi sempre come icona di design. Ma per trovare la sedia esteticamente giusta per il proprio ambiente, è necessario pensarla nell’insieme e non soltanto singolarmente.

    Per arredare con eleganza e carattere la zona pranzo è necessario liberare la creatività e condirla con parecchia ricercatezza. Per esempio, attorno a un tavolo di vetro si potranno accostare moderne sedie di design colorate che portano un tocco di vivacità alla trasparenza della superficie. Laddove invece la zona pranzo sia caratterizzata da arredi moderni dal sapore nordico, si potrà valorizzare ulteriormente l’atmosfera con sedie dal design minimali e dalle linee arrotondate come le sedie poltroncina, perfette con i loro contrasti tra legno e imbottiture dai colori tenui.

    Sedia Design Moderno ZOE per Cucina, Bar, Ristorante e Giardino
    Sedia Design Moderno Slide Zoe Per Cucina Bar Ristorante E Giardino
  7. Mix & Match

    Un tempo, acquistare un set completo di tavolo da pranzo e sedie coordinate nello stesso stile era una scelta quasi obbligata. Oggigiorno la tendenza è quella invece di slegare completamente la scelta del tavolo da quella delle sedie, per rendere la sala da pranzo non più un luogo da tenere custodito fino all’arrivo degli ospiti, ma per creare una zona della casa da vivere, anche con l’allegria di accostamenti moderni e originali.

    In una casa dal sapore contemporaneo ci si può permettere di osare e mescolare stili differenti. Potete pensare infatti di abbinare sedie con uno stile diverso da quello del tavolo. Un esempio? Sedie ultra contemporanee sotto un tavolo classico. In linea generale, se avete un tavolo semplice e monocolore la sedia giusta potrebbe essere colorata in modo da andare in contrasto. Al contrario se il tavolo è particolare e lo volete esaltare, scegliete una sedia semplice e discreta per creare un’armonia atipica ma del tutto alla moda.

  8. Dimensioni

    Oltre all’aspetto estetico, quando si abbinano tavoli e sedie occorre fare attenzione anche alle dimensioni. L’altezza del tavolo deve essere di 73-75 centimetri, mentre quello della seduta deve essere di 45-50 centimetri; la distanza fra i due piani, quello della sedia e quello del tavolo dunque, deve essere di 25-30 centimetri circa, per risultare confortevole e lasciare sufficiente spazio per le gambe di chi si siede.

    La larghezza delle sedie deve essere invece di 45-55 centimetri e il singolo posto a tavola per essere comodo deve avere a disposizione circa 60 centimetri. Dunque nel considerare la larghezza della sedia e del posto dedicato al commensale, è necessario considerare anche gli eventuali braccioli, che aumentano notevolmente le dimensioni della sedia in larghezza; i braccioli inoltre devono poter essere anche inseriti sotto il piano del tavolo, quindi anche l’altezza va considerata in caso di braccioli. Le sedie con i braccioli, proprio per le dimensioni considerevoli, sono da limitare possibilmente ai posti capotavola oppure a soli quattro pezzi se il tavolo è rotondo.

Sedia per Cucina e Bar in Polipropilene e Legno Design BARCELLONA
Sedie Per Cucina E Bar Polipropilene E Legno Design Belloch Barcellona

Conclusioni

Set 2 panche allungabili 66-290cm per tavolo da pranzo Pratika A + B
Set 2 panche allungabili 66-290cm per tavolo da pranzo Pratika A + B
Panca per tavolo da pranzo consolle allungabile 66-290cm Pratika B
Panca per tavolo da pranzo consolle allungabile 66-290cm Pratika B
Panca allungabile 66-290cm per tavolo da pranzo consolle Pratika A
Panca allungabile 66-290cm per tavolo da pranzo consolle Pratika A
Sedia bar cucina ristorante stile classico polipropilene esterno Peach
Sedia bar cucina ristorante stile classico polipropilene esterno Peach

I fattori da considerare prima di scegliere le sedie per l’interno sono molti. Tuttavia, come avete visto, bastano piccole accortezze per fare la scelta giusta e trovare la proposta più indicata per le proprie esigenze. L’importante è seguire sia le proprie necessità funzionali che quelle estetiche, evitando di fare scelte affrettate e tenendo presenti i propri reali bisogni. A questo punto, siamo sicuri che farete la scelta giusta.