keyboard_arrow_up

La vendita di prodotti sul nostro sito ProduceShop è regolata dalle seguenti condizioni generali di uso e vendita (le “Condizioni di Acquisto”). I prodotti acquistati su ProduceShop sono venduti da MBK Fincom SA ("ProduceShop", la “Società” o il "Venditore"). E’ possibile chiedere informazioni tramite la sezione Assistenza dove trovi informazioni su acquisti, spedizioni, rimborsi e restituzione dei prodotti acquistati. Per qualsiasi altra informazione legale, consulta le sezioni: Condizioni di AcquistoPrivacy Policy

1 Politica commerciale

1.1 Le presenti Condizioni di Acquisto regolano esclusivamente l’invio delle proposte d’ordine d’acquisto di prodotti disponibili su ProduceShop da parte dell’utente (il “Cliente”) e l’accettazione delle medesime da parte del Venditore. Nel caso di acquisto tramite Marketplace esterni (i.e. eBay, Manomano, ecc.) è necessario prendere visione delle condizioni di acquisto riportate sui relativi portali.

1.2 Inviando la proposta d'ordine il Cliente dichiara di avere raggiunto la maggiore età. Tutti le proposte d’ordine trasmesse al Venditore e i resi effettuati dagli utenti devono inoltre corrispondere alle normali necessità di consumo. Il Venditore dunque monitora il numero di proposte di ordine trasmesse e di resi effettuati.

1.3 Le Condizioni di Acquisto non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti su ProduceShop tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Il Cliente è invitato, prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore, di verificare le loro condizioni di vendita, in quanto il Venditore non è responsabile della fornitura di servizi da parte di terzi soggetti diversi dal Venditore o della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra gli utenti di ProduceShop e soggetti terzi.

1.4 In caso dell’utilizzo non autorizzato e/o improprio del nome della Società o del marchio ProduceShop, ivi incluso il loro riferimento in commenti online, post o altri contenuti pubblici, la Società si riserva di tutelare la propria immagine presso le opportune sedi legali.

 

2 Modalità di acquisto

Informazioni dirette alla conclusione del contratto con il Venditore ai sensi della direttiva europea 2000/31/CE.

2.1 Per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti su ProduceShop, il Cliente dovrà inviare per una proposta d’ordine d’acquisto online al Venditore compilando il modulo disponibile sul sito ProduceShop seguendo le relative istruzioni (ovvero compilando gli appositi campi richiesti nella pagina di completamento dell’ordine).

2.2 Prima di trasmettere la proposta d’ordine, il Cliente è invitato a leggere attentamente le Condizioni di Acquisto e di salvarne una copia. In conformità con la Direttiva europea 2011/83/UE, prima di trasmettere la proposta d’ordine, il Venditore fornirà un riepilogo delle condizioni commerciali e contrattuali che si applicheranno alla tua proposta d’ordine di acquisto dei prodotti ed un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato con il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili), dei mezzi di pagamento utilizzabili per acquistare ciascun prodotto, delle modalità di consegna dei prodotti acquistati, dei costi di spedizione e consegna; nonché i riferimenti e le modalità di contatto del Venditore e la data entro la quale il Venditore, una volta accettata la proposta d’ordine del Cliente, si impegna a consegnare i beni. Il Venditore fornirà, inoltre, un riepilogo delle condizioni e delle modalità per l'esercizio del diritto di recesso del Cliente. In caso di restituzione dei prodotti potranno essere trattenuti i costi di spedizione sostenuti per la restituzione del prodotto. In ogni caso, ulteriori riferimenti, ivi inclusa la presenza di una garanzia legale, possono essere richiesti al nostro servizio di assistenza post-vendita tramite gli appositi moduli di contatto presenti nella sezione dedicata del sito web Assistenza. Per la risoluzione alternativa extra-giudiziale delle controversie, sono disponibili ulteriori informazioni sul sito della Commissione Europea. 

2.3 Nella pagina di conferma della proposta d’ordine, nella quale è contenuto un rinvio alle Condizioni di Acquisto, saranno fornite le informazioni di sintesi contenenti le caratteristiche essenziali di ciascun prodotto indicato dalla proposta d’ordine del Cliente, il prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili) ed i costi di spedizione (ivi compresi gli eventuali costi supplementari da te sostenuti per aver scelto una eventuale tipologia di spedizione e consegna diversa da quella standard).

2.4 La trasmissione della proposta d’ordine al Venditore costituisce una proposta di acquisto vincolante per l’utente. Prima di procedere alla trasmissione della proposta d'ordine, al Cliente sarà pertanto richiesto di individuare e di correggere eventuali errori di inserimento dei dati. 

2.5 Una volta trasmessa proposta d’ordine, il Cliente riceverà una e-mail automatica da parte del Venditore per confermare l'avvenuta ricezione della sua proposta d’ordine. La ricezione della predetta email costituisce accettazione della proposta d’ordine del Cliente.

2.6 Il contratto è concluso quando la proposta d’ordine del Cliente viene accettata dal Venditore. Il Venditore invierà una seconda e-mail per confermare l’accettazione della proposta d’ordine e l’avvenuta spedizione dei prodotti. Questa email conterrà anche un link alle Condizioni di acquisto.

2.7 La proposta d'ordine trasmessa al Venditore sarà archiviata presso la nostra banca dati per il periodo di tempo necessario all'evasione delle proposte d’ordine accettate dal Venditore e comunque nei termini di legge.

2.8 La lingua a disposizione per concludere il contratto con il Venditore è l'italiano.

2.9 Il Venditore potrà non accettare le proposte di ordini di acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità, che risultino incomplete o non corrette ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti. In questi casi, provvederemo ad informare il Cliente per posta elettronica che il contratto non è concluso e che il Venditore non ha accettato la proposta d’ordine di acquisto specificandone i motivi. Qualora i prodotti, presentati su ProduceShop, non siano più disponibili o in vendita al momento del ricevimento/evasione della tua proposta d’ordine di acquisto, sarà cura del Venditore comunicare, tempestivamente ed in ogni caso entro trenta (30) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso la proposta d’ordine al Venditore, l'eventuale indisponibilità dei prodotti. Se il Cliente già ha pagato il prezzo per i prodotti, il Venditore provvederà a rimborsare, senza indebito ritardo, quanto anticipato ed il contratto di vendita si intenderà risolto. Il Venditore si riserva altresì di non accettare proposte di ordini di acquisto nei casi di cui al precedente paragrafo 1.3.

2.10 Il Cliente, con la trasmissione telematica della proposta d'ordine, accetta incondizionatamente e si impegni ad osservare, nei rapporti con il Venditore, le Condizioni di Acquisto. Il Cliente che non condivide uno o più termini riportati nelle Condizioni di Acquisto, è invitato a non inoltrare la tua proposta d'ordine per l'acquisto dei prodotti su ProduceShop. Con la trasmissione della proposta d'ordine il Cliente conferma di conoscere ed accettare anche la documentazione all'interno della sezione Policy di ProduceShop, tra cui le Condizioni di acquisto e Privacy Policy.

 

3. Garanzie e prezzi prodotti

3.1 Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono presentate su ProduceShop all'interno di ciascuna scheda prodotto. Le immagini a colori dei prodotti presentati su ProduceShop vengono scattate in uno studio fotografico professionale ma potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato. Le misure di ingombro dei prodotti vengono prese misurando le parti più esterne dei prodotti, come riportato sulla scheda tecnica presente in ogni pagina prodotto.

3.2 I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti. Il Cliente deve accertarsi del prezzo finale di vendita prima di inoltrare la relativa proposta d'ordine. Nell’eventualità in cui dovesse riscontrare un errore riconoscibile nell'indicazione - da parte di ProduceShop - del prezzo di un prodotto ovvero nel calcolo dell’importo richiesto in pagamento, ProduceShop non accetterà la proposta d’ordine e contatterà l’utente al fine di offrire l’opportunità di trasmettere la proposta d’ordine di acquisto del/i prodotto/i al prezzo corretto. Il prezzo dei prodotti fornito da ProduceShop è il più competitivo che ProduceShop può offrire, il Cliente che conclude il contratto di acquisto non può richiedere ulteriori scontistiche per prodotti identici o simili venduti da altri venditori online o fisici; in tal caso il cliente può fare il reso merce.

3.3 OFFERTE SPECIALI E ARTICOLI DI SECONDA SCELTA I prodotti che si trovano all'interno di questa categoria e che sono contrassegnati dalla dicitura "Offerte speciali", presentano piccoli difetti di vario genere. In ciascuna inserzione vengono inserite le foto di alcuni difetti, ma non di tutti, quindi non si accettano eventuali reclami relativi a difetti non evidenziati nelle foto dell'inserzione. Il diritto di recesso non è valido per i prodotti inseriti in questa categoria, in quanto si tratta di prodotti “visti e piaciuti”.

3.4 RICHIESTA RICAMBI Gli articoli presenti all'interno di questa categoria sono ricambi di nostri prodotti. Per ricevere il ricambio richiesto, è necessario specificare la richiesta allegando anche materiale fotografico. Il recesso non è valido per i prodotti inseriti in questa categoria.

3.5 Le richieste di acquisto provenienti da Paesi non compresi fra quelli visualizzati nella home page saranno verificati dal venditore che valuterà la compatibilità del prodotto con il paese dell’acquirente e l’eventuale supplemento di spedizione.

3.6 Tutti i prodotti venduti da ProduceShop sono coperti dalla garanzia legale di ventiquattro (24) mesi per i difetti di conformità, conformemente alla legge applicabile. Il presunto difetto di conformità o la difformità del prodotto devono essere comunicati al Venditore entro 14 giorni dalla consegna dello stesso. Il presunto difetto di conformità o difformità possono essere comunicati a ProduceShop contattando il Customer Care tramite l’apposita sezione assistenza che ne valuterà l’effettiva inidoneità. In caso di difetto di conformità hai diritto di richiedere la riparazione o la sostituzione del prodotto. Nel caso in cui i suddetti rimedi non fossero possibili o fossero eccessivamente onerosi, avrai diritto ad una riduzione del prezzo pagato o alla risoluzione del contratto di vendita, ai sensi della normativa vigente. In caso di difetto di conformità, il Cliente ha diritto ad ottenere:

la riparazione o la sostituzione del bene, oppure

una riduzione del prezzo, oppure

la risoluzione del contratto.

In ogni caso, per determinare la riduzione del prezzo o l’importo del rimborso si tiene conto dell’uso del bene ed un difetto o difformità di lieve entità non danno diritto alla risoluzione del contratto. La garanzia legale di conformità non è applicabile e/o non copre i danni provocati da:

deterioramento derivante dall'uso del prodotto;

danni dovuti ad errato montaggio, installazione e posizionamento;

danni arrecati da agenti atmosferici anche/o per negligenza, incuria nell'uso o nella manutenzione;

utilizzo del prodotto in modi o per finalità diverse da quelle normalmente previste per lo stesso;

collegamento del prodotto ad impianti elettrici o di qualsiasi altro genere non a norma;

Inoltre, qualsiasi rischio di perdita o danneggiamento dei beni si trasferisce al Cliente nel momento in cui quest'ultimo, o un vettore da lui designato, entra materialmente in possesso dei beni senza apporre o dichiarare una riserva di controllo. La comunicazione del vizio o dell'eventuale difetto di fabbricazione dovrà avvenire con l'ausilio di materiale fotografico atto a dimostrarne l'effettivo problema, senza il quale non sarà possibile procedere.

Le immagini inviate dal Cliente devono essere chiare, in buona definizione ed effettuate in ambiente possibilmente neutro e in presenza di normale luce di ambiente.

Non saranno presi in considerazione guasti o malfunzionamenti causati da errato utilizzo o uso improprio del prodotto o problemi causati dalla normale usura dei componenti. La maggior parte dei nostri prodotti è destinata all'uso privato e non pubblico/professionale, a meno che non sia specificatamente indicato nell'inserzione di ciascun articolo. Il Venditore diffida il Cliente (che con la presente si assume eventuali responsabilità civili o penali) ad effettuare un uso professionale o pubblico dei nostri prodotti, se non specificatamente espresso nella descrizione degli stessi. Non saremo ritenuti responsabili di eventuali rotture o incidenti causati agli utilizzatori. Passati i quattordici (14) giorni dalla ricezione della merce, il prodotto difettoso dovrà essere spedito tramite corriere per la riparazione o per la sostituzione al centro logistico da noi indicato, dopo aver ricevuto la mail di accettazione del reso. Inoltre, per l’apertura della pratica, il numero seriale del prodotto dovrà corrispondere all'effettivo prodotto acquistato. L'ufficio tecnico, dopo aver opportunamente verificato che il prodotto sia realmente difettoso, provvederà alla riparazione o sostituzione dello stesso e le spese di spedizione saranno a carico del cliente. Nel caso in cui il prodotto risulti invece funzionante e privo dei difetti segnalati, ProduceShop si riserva la facoltà di addebitare, oltre alle eventuali spese di rispedizione, una somma a risarcimento del tempo impiegato dall'ufficio tecnico per la ricerca del presunto guasto lamentato dal Cliente.

 

4 Pagamenti

4.1 Per il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna il Cliente può seguire una delle modalità indicate nel modulo di proposta d'ordine.

4.2 METODI DI PAGAMENTO ACCETTATI: I metodi di pagamento sono quelli presenti e visibili nel footer del sito. La spedizione della merce avviene una volta ricevuto l'accredito. Oltre alle fatture e alle ricevute fiscali non verranno rilasciate dichiarazioni liberatorie di alcun genere. Per maggiori dettagli su metodi di pagamento accettati si rimanda alla pagina metodi di pagamento.

4.3 In caso di pagamento mediante carta di credito, le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite protocollo crittografato alle banche, che forniscono i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Tali informazioni, inoltre, non saranno mai utilizzate dal Venditore se non per completare le procedure relative all’acquisto e per emettere i relativi rimborsi in caso di eventuali restituzioni dei prodotti, a seguito di esercizio del tuo diritto di recesso, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi su ProduceShop. Il prezzo per l'acquisto dei prodotti e le spese di spedizione, come indicato nella proposta d'ordine, saranno addebitati sul conto corrente del metodo di pagamento utilizzato al momento dell’acquisto dei prodotti acquistati.

4.4 In caso di comprovata consegna della merce e rimborso forzato dell'importo da parte di istituti bancari o market-place o in caso di chargeback, ProduceShop si riserverà il diritto di recuperare tale importo nelle opportune sedi legali.

 

5 Codici Sconto

5.1 I codici sconto sono codici personalizzati, che consentono di usufruire di uno sconto sugli acquisti effettuati su ProduceShop.

5.2 La casella CODICE SCONTO viene visualizzata sulla prima pagina del processo di acquisto: una volta inseriti gli articoli nel carrello, inserisci il tuo codice nella casella CODICE SCONTO e clicca su Aggiorna. A questo punto si aggiornerà il totale del carrello.

5.3 Limitazioni all'utilizzo dei codici sconto:

il codice sconto è utilizzabile una sola volta;

il codice sconto non potrà in alcun modo essere convertito in denaro;

non sarà possibile utilizzare più codici sconto nella stessa proposta d’ordine.

 

6 Spedizione e consegna dei prodotti 

6.1 La consegna della merce è responsabilità del Cliente. Si consiglia di scegliere la spedizione assicurata per tutelarsi da eventuali danni causati dal corriere durante il trasporto. È necessario che al momento del ritiro della merce questa venga ispezionata accuratamente e vengano segnalate eventuali anomalie della confezione. Il Cliente dovrà firmare la prova di consegna indicando al posto del proprio nome e cognome la dicitura "RISERVA SPECIFICA" oppure "RISERVA SPECIFICA + DESCRIZIONE DELL'ANOMALIA RISCONTRATA". Firmare con riserva specifica significa che il destinatario del bene ricevuto tramite il corriere, si riserva di verificare l’integrità della merce e che, in caso di danni derivanti dal trasporto, il corriere ne dovrà rispondere. Il Cliente ha diritto di rifiutare la spedizione solo nel caso in cui: (i) il corriere tenti di consegnare il prodotto danneggiato o (ii) l’imballo del prodotto presenti lacerazioni, graffi, buchi, tracce di manomissione del pacco o scotch del corriere. La procedura di rifiuto prevede obbligatoriamente che il cliente documenti lo stato del prodotto/imballo tramite chiare fotografie a colori. In caso il cliente rifiuti un imballo/prodotto senza fornire al venditore la documentazione fotografica e/o rifiuti la merce con una motivazione differente da quella presentata al presente punto, verranno automaticamente addebitati e quindi stornati dal rimborso i costi per il rientro della merce nei nostri magazzini e gli eventuali costi per il ripristino della merce.

6.2 Nel caso in cui la merce risulti danneggiata e non sia stata apposta opportuna riserva, anche se la spedizione è assicurata, il Venditore non risponde degli eventuali danni causati dallo spedizioniere durante il trasporto e ProduceShop non può essere ritenuto responsabile di eventuali anomalie riscontrate circa lo stato del prodotto dopo l'avvenuta consegna. In questi casi, il cliente dovrà rivolgersi direttamente al trasportatore.

6.3 La merce viene consegnata esclusivamente al piano strada.

6.4 Qualora il Cliente decidesse di cambiare l'indirizzo di consegna dopo aver effettuato l'ordine o di posticipare la consegna della merce senza averlo specificato nelle note o averlo comunicato prontamente a un nostro operatore, ci riserveremo il diritto di addebitare al cliente i costi relativi a tali modifiche. Inoltre, gli ordini ricevuti con numeri di telefono inesistenti o incompleti verranno automaticamente messi in standby, in attesa di ricevere le informazioni corrette da parte del cliente.

6.5 Selezionando il servizio di preavviso telefonico, il corriere può comportarsi in tre modi in base alle modalità previste dalla propria filiale di consegna:

consegnare direttamente il pacco. Qualora non dovesse trovare nessuno, proverà a contattare il cliente per stabilire le modalità di consegna;

quando la merce arriva presso la filiale di destinazione, il corriere chiama il destinatario per concordare la consegna a partire dal giorno SUCCESSIVO;

il corriere contatta il cliente il giorno stesso della consegna per verificare che ci sia qualcuno in casa.

Non è possibile scegliere tra una di queste tre modalità.

6.6 MERCE IN GIACENZA Il corriere esegue tre tentativi di consegna e ci contatta qualora riscontrasse dei problemi (cliente assente, non risponde al telefono, ecc.). Successivamente, il nostro Customer Care provvede a contattare il Cliente via mail o telefono per fornire i dati della filiale del trasportatore incaricata alla consegna.

6.7 Nel caso in cui il cliente non ci rispondesse entro sette (7) giorni lavorativi, faremo rientrare immediatamente la merce e le spese di giacenza, rientro ed eventuale rispedizione, saranno a carico del cliente. Si richiede per tanto la massima collaborazione da parte dei clienti al fine di evitare inconvenienti.

6.8 LOCALITÀ DISAGIATE (CON SUPPLEMENTO DI CONSEGNA) È previsto un costo di spedizione aggiuntivo per le isole minori e le località con supplemento di consegna (dette anche “località disagiate”). Tale importo verrà prontamente comunicato automaticamente al cliente in fase di ordine oppure dal nostro Customer Care in fase di verifica dell'ordine ricevuto. Per verificare se il proprio CAP di destinazione è considerato località disagiata controllare l'elenco delle località con supplemento.

6.9 ORDINE MINIMO È previsto un costo logistico aggiuntivo per i prodotti già imballati e pronti per la spedizione in stock da due (2) o più pezzi se ordinati in quantità inferiore allo stock. Tale importo verrà prontamente conteggiato in fase di ordine oppure comunicato dal nostro Customer Care in fase di verifica dell'ordine ricevuto. In questi casi è possibile, il pagamento del corrispettivo calcolato, modificare l’ordine aggiungendo la quantità di prodotti necessari oppure l’annullamento dell’ordine.

6.10 ERRORE INSERIMENTO DATI ANAGRAFICI E DI CONSEGNA Il cliente è responsabile dell’inserimento dei dati anagrafici e di consegna in fase di ordine. La nostra tempestività nell’evasione degli ordini potrebbe non consentirci di operare modifiche a tali dati. In caso di richiesta di modifica data da parte del cliente entro le 3 (tre) ore successive dall’acquisto, faremo di tutto per riuscire a modificare i dati per venire incontro alle richieste del cliente, ma il Venditore non può garantire di riuscire a modificare l’ordine. Passate le 3 (tre) ore dalla ricezione dell’ordine, il Cliente potrà comunque segnalare la modifica, ma in questo caso potrebbero esserci dei supplementi di modifica o disservizi non direttamente imputabili a ProduceShop.

 

7 Legge applicabile e soluzione delle controversie

7.1 Ferma restando l’applicazione delle norme inderogabili di derivazione Europea a tutela del consumatore, le Condizioni di Acquisto sono regolate dalla legge europea ed in particolare dalla direttiva europea 2000/31/CE in materia di servizi della società dell’informazione e al commercio elettronico.

7.2 Si informa inoltre che la Commissione Europea fornisce sul proprio sito una piattaforma per la risoluzione alternativa extra-giudiziale delle controversie.

7.3 MBK FINCOM SA è una società con sede legale in Svizzera, Via Zuccoli 19 6900 Paradiso. Per tutte le controversie relative agli acquisti e/o alle presenti Condizioni di Acquisto il foro competente è il foro di Lugano (CH). Relativamente le attività di recupero credito svolte da MBK Fincom SA nei confronti del Consumatore/Cliente per merci acquistate e/o ricevute di cui non sia pervenuto il relativo pagamento a seguito di un qualsiasi evento (errori informatici, procedure di rimborso avviate prima della consegna, ecc..), sarà competente il foro territoriale di Como (Italy) ove ha sede la rappresentanza fiscale della società medesima.

 

8 Diritto di Recesso

8.1 In conformità alla direttiva europea 2011/83/UE (la “Direttiva”), il Cliente ha diritto di recedere dal contratto sottoscritto con il Venditore senza dover fornire alcuna motivazione, entro quattordici (14) giorni dal giorno in cui hai ricevuto i prodotti acquistati.

8.2 In conformità alla Direttiva, potrai recedere dal contratto concluso con il Venditore utilizzando il Modulo di reso compilato integralmente, disponibile nell'area Assistenza; in questo caso, il Venditore invierà al Cliente conferma a mezzo e-mail dell’avvenuto ricevimento della dichiarazione di recesso.

8.3 In conformità alla Direttiva, una volta esercitato il recesso dal contratto, il Cliente dovrà obbligatoriamente restituire i prodotti al Venditore consegnandoli al corriere per la spedizione entro quattordici (14) giorni che decorrono dalla comunicazione al Venditore della decisione di recedere dal contratto.

8.4 Le spese di restituzione dei prodotti acquistati sono a carico del Cliente, salvo che il Venditore abbia espressamente esonerato da tali spese il Cliente. Si ricorda che la merce viaggia con la piena responsabilità del cliente, quindi si consiglia di assicurarne il contenuto. Il venditore si riserva il diritto di respingere il pacco in caso di anomalie riscontrate sull'imballo e/o prodotto.

8.5 Il diritto di recesso - oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte nei precedenti paragrafi 8.1, 8.2, 8.3 e 8.4 si intende esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate tutte e contestualmente le seguenti condizioni:

(a) il diritto di recesso deve essere regolarmente esercitato entro quattordici (14) giorni dal ricevimento dei prodotti; (b) i prodotti non devono essere stati utilizzati, danneggiati o rovinati; (c) i prodotti devono essere restituiti nel loro stato originale, mai utilizzati, senza parti rotte, imballati nella loro confezione originale completa in tutte le sue parti (compresa eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.) con adeguato imballo esterno/interno originale accuratamente sigillato; (d) i prodotti resi devono essere consegnati allo spedizioniere entro quattordici (14) giorni che decorrono da quando hai comunicato al Venditore la tua decisione di recedere dal contratto.

8.6 Il Venditore provvederà ai necessari accertamenti al fine di verificare la conformità dei prodotti restituiti alle condizioni ed i termini indicati nel precedente paragrafo 8.5.

8.7 Se il diritto di recesso è esercitato seguendo le modalità ed i termini sopra indicati, il Venditore provvederà a inviare, via posta elettronica, la relativa conferma dell'accettazione dei prodotti così restituiti ed a rimborsare l’importo dei soli prodotti restituiti.

8.8 Le somme saranno rimborsate al Cliente nel minore tempo possibile ed, in ogni caso, entro quattordici (14) giorni dalla data in cui il Venditore ha ricevuto la merce presso il suo magazzino resi, all'indirizzo indicata. Il Venditore provvederà ad attivare le procedure di rimborso, una volta verificata la corretta esecuzione dei termini e delle condizioni sopra indicate.

8.9 Qualora il Cliente non rispetti le modalità ed i termini per l'esercizio del suo diritto di recesso, di cui al precedente paragrafo 8.5, non avrà diritto al rimborso integrale delle somme già corrisposte al Venditore. Il Venditore comunicherà a mezzo e-mail la mancata accettazione del reso. Entro quattordici (14) giorni dal ricevimento della e-mail del Venditore, il Cliente potrà scegliere di riottenere, a sue spese, i prodotti nello stato in cui sono stati restituiti al Venditore, dandone comunicazione al Venditore stesso, secondo le modalità che gli saranno comunicate. In caso contrario, il Venditore potrà trattenere i prodotti, oltre alle somme già corrisposte per il loro acquisto. In conformità alla Direttiva, il Cliente è responsabile della diminuzione di valore dei prodotti restituiti, conseguente da un utilizzo diverso da quello previsto per i prodotti stessi. In questa ipotesi, dal rimborso potrà essere detratta una percentuale pari alla diminuzione di valore stimata dei prodotti e comunque compresa tra il 10 percento e il 90 percento degli importi corrisposti al Venditore per l’acquisto dei prodotti restituiti.

Eventuali trattenute saranno in ogni caso specificamente comunicate al Cliente via posta elettronica, dal Venditore. Entro quattordici (14) giorni dall'invio di tale comunicazione del Venditore con cui sarà comunicata la somma detratta dal rimborso, il Cliente potrà scegliere di riottenere, a sue spese, i prodotti nello stato in cui sono stati restituiti al Venditore, dandone comunicazione al Venditore stesso, secondo le modalità che gli saranno comunicate. In caso contrario, il Venditore potrà trattenere i prodotti e un importo corrispondente alla percentuale detratta sul rimborso. Il Venditore non assume alcuna responsabilità in caso di prodotti resi per errore o di oggetti dimenticati nei pacchi o nei prodotti resi. ProduceShop si riserverà eventuali azioni legali nel caso in cui fossero rilevate tentate truffe nei suoi confronti.

8.10 Il reso merce può essere ricevuto solo ed esclusivamente tramite corrieri e non di persona presso il magazzino resi indicato.

8.11 L’indirizzo per la spedizione del reso, viene comunicato al termine della procedura guidata di richiesta reso.

 

9 Tempi e modalità di rimborso

9.1 Il Venditore esegue il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da te adoperato per l’acquisto dei prodotti restituiti. Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nella proposta d'ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito dal Venditore, in ogni caso, nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.

9.2 Qualunque sia la modalità di pagamento da te utilizzata, il rimborso dovuto, integrale o parziale, è attivato dal Venditore, nel minor tempo possibile e comunque entro quattordici (14) giorni dalla data in cui la merce è pervenuta presso il magazzino resi, previa verifica della corretta esecuzione del tuo diritto di recesso e verifica dei prodotti restituiti.

 

10 Privacy

10.1 Ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali sono consultabili accedendo all'apposita sezione Privacy Policy.

10.2 Per ogni altra informazione sulla nostra Privacy Policy puoi inviare una richiesta all'indirizzo di posta elettronica: privacy@produceshop.net.

 

11 Assistenza clienti

11.1 Potrai richiedere qualsiasi informazione contattando il nostro Customer Care tramite la sezione Assistenza