Home » Parete Attrezzata: la Guida definitiva per valorizzare gli ambienti di casa

Parete Attrezzata: la Guida definitiva per valorizzare gli ambienti di casa

parete attrezzata mobile tv libreria design ProduceShop

Valorizzare un ambiente significa anche scegliere dei mobili all’altezza del design. Oggi vediamo come sceglierne uno importante.

Una Parete Attrezzata è un inno alla versatilità: perfetta per la TV e non solo, imponente senza invadenza, elegante e completa. Vediamo insieme come acquistarla con criterio.

Parete attrezzata mobile TV 2 ante 2 pensili sospesi bianco legno River
Parete attrezzata mobile TV 2 ante 2 pensili sospesi bianco legno River
Parete attrezzata soggiorno mobile porta TV vetrina bianca Woud WH
Parete attrezzata soggiorno mobile porta TV vetrina bianca Woud WH
Parete attrezzata bianca design moderno porta TV pensile Stady WH
Parete attrezzata bianca design moderno porta TV pensile Stady WH
Parete attrezzata porta TV moderna pensile sospeso nera legno Stady AP
Parete attrezzata porta TV moderna pensile sospeso nera legno Stady AP

Se sistemare il soggiorno richiede normalmente un occhio più attento al design e all’aspetto finale, la scelta dei mobili è forse l’operazione più complessa; coordinare tanti materiali, colori, angoli e linee a volte richiede uno studio che può durare mesi. Se poi pensiamo anche all’uso specifico dei mobili è ancora peggio; scegliere il mobile TV, da operazione banale, diventa un inferno quando casa e televisore sono grandi. Perché allora non optare per una bella parete attrezzata?

ProduceShop offre nel suo catalogo un’intera categoria di pareti attrezzate; dai design più minimalisti, a quelli più classici. Modelli perfetti per ogni ambiente (anticipazione: non solo in soggiorno!), offerti ovviamente ai prezzi più interessanti del web. Vediamo allora come sceglierne una!

parete attrezzata INFINITY 101
Parete Attrezzata Modulare Soggiorno Porta TV Design Moderno Infinity 101

Perché optare per una parete attrezzata?

Le motivazioni fondamentali sono due: spazio e design.

Un elemento di questo tipo divide gli spazi in modo allo stesso tempo elegante e funzionale. Disponendo di cassetti, ante a ribalta, scaffali, vetrine, pensili, sono adatti a più tipi di utilizzo, in modo da separare intelligentemente l’uso di ogni oggetto anche a livello di posizione. Inoltre, potendo agire su più livelli (a terra, a media altezza, in alto), si può stare tranquilli riguardo all’accesso a oggetti pericolosi da parte di bambini, se li si posizione negli scomparti più in alto.

Per quanto riguarda il design, il primo elemento che colpisce è l’impatto visivo.
Una parete attrezzata è un elemento decorativo imponente, formato da più parti e di dimensioni importanti. Per questo motivo, cercate di scegliere un ambiente adeguato; riempire una stanza già satura risulterà fastidioso da vedere, oltre che scomodo per muoversi e raggiungere quello che abbiamo conservato.

parete attrezzata CORONA
Parete Attrezzata Soggiorno Bianco Grigio Mobile Porta TV Vetrina Corona

Non solo TV!

Normalmente l’elemento centrale che vogliamo sistemare in una parete attrezzata è il televisore; non per niente le abbiamo introdotte come alternativa ai mobili porta TV. La realtà però è che gli usi che possiamo farne sono molti di più; non solo in accompagnamento alla TV, ma anche senza considerarla.

Tra le tante cose che possono trovare un posto in una parete attrezzata abbiamo:

  • libri (singoli o enciclopedie)
  • dischi musicali (vinili o CD, per i veri nostalgici del suono)
  • stereo, sistema audio o giradischi
  • oggetti di design (soprammobili o di ingegneria estetica)
  • souvenir e ricordi
  • foto
  • opzione green: piante, fiori, pensili e vasi

Inoltre, ricordate che il televisore (ed eventuali periferiche aggiuntive) può stare sia appeso al muro, al centro della parete attrezzata, che sopra un elemento da pavimento (o che è sospeso in basso).

Parete Attrezzata Soggiorno Porta TV Design Moderno Grigio Cemento Infinity 104

Come scegliere la Parete Attrezzata?

Parete attrezzata moderna porta TV libreria armadi nera legno Arkel AP
Parete attrezzata moderna porta TV libreria armadi nera legno Arkel AP
Parete attrezzata bianca legno mobile porta TV armadi libreria Arkel WH
Parete attrezzata bianca legno mobile porta TV armadi libreria Arkel WH
Parete attrezzata TV moderna nera legno 2 vetrine pensile Sultan AP
Parete attrezzata TV moderna nera legno 2 vetrine pensile Sultan AP
Parete attrezzata moderna porta TV pensile sospeso 2 vetrine Sultan RT
Parete attrezzata moderna porta TV pensile sospeso 2 vetrine Sultan RT
  1. Materiali

    Assicuratevi delle certifcazioni, della provenienza e, sopratutto, della buona qualità dei materiali utilizzati. Una parete attrezzata è un mobile di dimensioni importanti: avere delle parti che non reggono appese al muro, o che rischiano di ribaltarsi, è un rischio da evitare assolutamente.

    Considerate ovviamente il legno, re del mobilio, sia al naturale, sia laccato, sia rifinito in melaminico (assicuratevi che sia certificato FSC: vogliamo bene al pianeta!). Alcune hanno elementi di metallo, come gambe o piccoli dettagli, o in vetro, ad esempio vetrine e sportelli. Più rari i materiali plastici, sebbene spesso presenti (polietilene e PVC).

  2. Dimensioni

    Il discorso qui è complesso; essendo degli elementi modulari, e non sempre contigui/attigui, in alcuni casi avete abbastanza libertà di scelta negli spazi. Trattandosi di tanti elementi (almeno 2), che ospitano più oggetti, le misure sono sicuramente importanti; potete comunque sempre adattarli con un certo margine allo spazio disponibile sulla parete e nella stanza. Considerate anche lo spazio circostante, per eventuali ante e sportelli. Ovviamente, calcolate altezza e posizione per il televisore, che dovrebbe essere poi l’elemento centrale.

    parete attrezzata HAMBURG
    Parete Attrezzata Mobile TV Soggiorno Moderno Bianco Lucido Legno Hamburg
  3. Numero di elementi

    Come detto sopra, gli elementi che formano una parete attrezzata sono diversi; il gioco non è sceglierne il più possibile (a meno che non abbiate una parete enorme da occupare), ma focalizzarsi su quelli che veramente vi servono. Il rischio, altrimenti, è quello di disporre di tanto spazio inutilizzato, che raccoglie polvere, e che avrete pagato inutilmente.

    • Sospesi: possono essere mensole, mobiletti, vetrine (verticali o orizzontali). Controllate sia come vanno appesi, sia il peso degli elementi, che la capacità.
    • A terra: normalmente poggiano ridettamente sul pavimento (con o senza eventuali piedini), o sono appesi a pochi centimetri dal suolo. In alcuni casi fungono da piano d’appoggio per il televisore; più spesso, quest’ultimo viene sospeso appeso, in modo da lasciare più spazio per poggiare oggetti e soprammobili.
    Parete Attrezzata Soggiorno Mobile Porta TV Ardesia Vetrina Legno Incontro Wall
  4. Design

    In questo caso si tratta di una scelta stilistica; non solo per quanto riguarda colore, finiture e trame, che andranno coordinate al resto dell’ambiente; la composizione della parete attrezzata è comunque un dettaglio da considerare. Alcune presentano un unico alemento a cornice, con uno spazio centrale vuoto; abbiamo quelle incrociate, dove gli elementi si intersecano; altre sono composte da parti indipendenti, che lasciano più libertà di assemblaggio. Infine, gli elementi possono essere tra di loro di materiali, finissaggi e anche colori diversi.

  5. Stanze

    Pensavate che fossero solo per il soggiorno? Sbagliato!

    In tanti scelgono di sistemare una parete attrezzata in camera da letto (dove prenderà un po’ di lavoro dall’armadio, dal comò, dalla libreria), o in uno studio (dove potrà dare il massimo in termini di utilità). Più raro, ma non impossibile vederle in cucina (dove costituiscono un’alternativa elegante ai pensili classici) o, addirittura, nei bagni (magari i modelli più contenuti e neutri nei colori; sicuramente per un ambiente di design e moderno).

    Valutate quindi l’acquisto di più di un modello, se volete dare a ogni stanza un design più dinamico e contemporaneo.

    Parete Attrezzata Con Porta TV Pensile Vetrina Colonna Bianco Grigio Egypt Report
    Parete Attrezzata Con Porta TV Pensile Vetrina Colonna Bianco Grigio Egypt Report

Un occhio al budget!

Abbiamo lasciato alla fine il consiglio sul budget; la convenienza nell’acquisto di una parete attrezzata sta nell’avere in un mobile modulare e coordinato tante funzioni svolte da un unico elemento. Questo non significa però che dovremmo farci abbindolare dal prezzo più conveniente online (o meno), solo per rimanere in questa ottica di risparmio; ricordate che la qualità ha un costo (anche se conveniente come nel catalogo di ProduceShop).

Inoltre, la nostra regola d’oro, che non ci stancheremo mai di ripetere: un prodotto di qualità si paga un po’ di più, ma si paga una volta sola. Nessuno vorrebbe dover ri-arredare il proprio soggiorno, rischiando di dover sostituire anche una costosa TV, ogni 6 mesi, perché si è voluto risparmiare e si è comprato un mobile che, dopo poco tempo, si è staccato dal muro (con rischi e pericoli conseguenti).
Valutate con cura.

Parete Attrezzata Antracite Lucido Per Soggiorno Con Porta TV E 2 Vetrine Daiquiri

E dopo aver finito la guida, fiondatevi sul nostro catalogo! Scegliete la Parete Attrezzata più adatta alle vostre necessità, e divertitevi (se non a montarla) a riempirla con oggetti e ricordi della vostra vita. E poi tutti comodi per godervi un bel film in santa pace.

Parete attrezzata soggiorno bianca porta TV 2 vetrine pensile Sultan WH
Parete attrezzata soggiorno bianca porta TV 2 vetrine pensile Sultan WH
Parete attrezzata sospesa 2 armadi libreria in legno moderna Pella RT
Parete attrezzata sospesa 2 armadi libreria in legno moderna Pella RT
Parete attrezzata bianca sospesa 2 armadi libreria 9 ripiani Pella WH
Parete attrezzata bianca sospesa 2 armadi libreria 9 ripiani Pella WH
Parete attrezzata soggiorno 2 vetrine libreria in legno moderna Vila RT
Parete attrezzata soggiorno 2 vetrine libreria in legno moderna Vila RT