Sin dalla fondazione, ci siamo imposti l’obiettivo di promuovere soluzioni sostenibili, etiche, ecologiche ed intelligenti per i nostri professionisti promuovendo pratiche poco impattanti e uno stile di vita migliore al fine di rendere le loro scelte consapevoli e responsabili.
Privilegiamo l’innovazione e la nuova tecnologia per rendere la produzione e la distribuzione il meno impattante possibile, sostituendo le sostanze chimiche con quelle di origine naturale e investendo nella ricerca di progetti eco-sostenibili.
Per promuovere un comportamento responsabile all’interno dell’azienda abbiamo stabilito 15 regole meglio descritte nei paragrafi successivi. Le regole partono da una riflessione sui tre aspetti chiave della nostra vita quotidiana al lavoro.


Attenzione alle azioni quotidiane in ufficio

Scarti e rifiuti sono sinonimi di inquinamento e degrado ambientale, per questo esigiamo da i nostri professionisti un comportamento etico e responsabile nei confronti del nostro ecosistema applicando una divisione e una selezione rigorosa della raccolta dei rifiuti: carta, vetro, plastica e rifiuti organici, ognuno destinato a un contenitore apposito e differente.
In quest’area abbiamo voluto intensificare gli sforzi avviando un programma per la riduzione del consumo della plastica che coinvolge direttamente i nostri dipendenti; l’iniziativa riguarda l’eliminazione progressiva della plastica monouso dagli spazi comuni sostituendola con materiali più sostenibili.
Abbiamo donato ad ogni dipendente una bottiglia d’acqua riutilizzabile in acciaio; in questo modo abbiamo evitato il consumo di più di mille bottigliette di PET rispetto all’anno passato, e al contempo abbiamo aiutato i nostri dipendenti a riconoscere quanto i loro comportamenti possono ridurre significativamente il loro impatto personale sul pianeta.
Per ridurre ulteriormente il consumo ambientale abbiamo deciso di utilizzare capsule di caffè monouso totalmente riciclabili; una soluzione eco-compatibile che rientra a pieno titolo in quella economia definita circolare che tutela l’ambiente ed influenza positivamente i nostri dipendenti rendendoli attenti e responsabili anche su un gesto così abitudinario come bere un buon espresso.
Poiché l’uso di dispositivi di stampa e carta rappresenta una delle principali cause di costi non necessari nonché di spreco ed inefficienza, la nostra azienda si è focalizzata sulla riduzione totale della stampa su carta. La sostituzione della stampa tradizionale con strumenti moderni comporta infatti un flusso di lavoro completamente digitale che riduce significativamente le spese correlate alla stampa come carta, inchiostro, toner e manutenzione, aumenta la produttività e al tempo stesso consente all’azienda di contribuire alla tutela di risorse naturali preziose.
Lavorando in ufficio condividiamo spazi d’uso comune dove, in termini d’igiene, siamo molto attenti all’impatto ambientale che le nostre scelte comporterebbero sul benessere dei dipendenti; l’utilizzo di asciugamani in tessuto si è rivelata una scelta intelligente che riduce a zero i costi di un asciugamano elettrico ed elimina gli sprechi di asciugamani di carta assicurando un risparmio a lungo termine.


Attenzione agli impatti dei consumi

Il passaggio alle rinnovabili come fonte di energia pulita per evitare gli impatti negativi sull’ambiente, come ad esempio l’inquinamento dell’aria e dell’acqua, è un altro aspetto importante della nostra strategia aziendale che contribuisce alla riduzione dell’impatto sull’ambiente
La mobilità sostenibile è un sistema ideale e intelligente dei trasporti che permette di ridurre l’impatto ambientale, rendendo al contempo gli spostamenti più efficienti e veloci. Partendo da questo presupposto, crediamo che gli strumenti per raggiungere risultati importanti e reali nello sviluppo della mobilità sostenibile sia, oltre la tecnologia e l’innovazione, anche e soprattutto il comportamento delle persone.
La condotta individuale ha un ruolo chiave nel successo di un progetto ed è per questo motivo che la sensibilizzazione al tema della mobilità e dell’impatto ambientale è uno dei punti cardine nella nostra strategia aziendale.
Per giungere ad un reale sviluppo della mobilità sostenibile riteniamo che sia necessario incentivare la diffusione delle giuste tecnologie ma anche motivare le persone a prediligere un certo tipo di trasporto a favore dell’abbandono del mezzo privato.
Il nostro Gruppo incoraggia ed incentiva i collaboratori ad adottare soluzioni più smart a sostegno di una mobilità rispettosa dell’ambiente, incentivando l’utilizzo di modalità di spostamento ecologiche e funzionali come ad esempio il car pooling che permette di condividere il percorso casa-lavoro fra più persone in un’unica automobile, o la bicicletta elettrica, particolarmente indicata per percorrere brevi tragitti quotidiani come per recarsi al lavoro, una soluzione questa che risulta essere fra le migliori modalità di spostamento in termini di ambiente e salute che consente di risparmiare tempo e ridurre i costi individuali.
Con green ICT s’intende un insieme di processi finalizzati all’eco-sostenibilità. È un concetto ampio che a ben vedere riguarda non solo chi produce computer e periferiche ma anche tutti coloro che utilizzano tali sistemi tecnologici e innovativi per migliorare la qualità della vita.
In un periodo storico come il nostro in cui le conseguenze dell’industrializzazione mondiale e l’uso massivo delle tecnologie stanno impattando negativamente il nostro ecosistema, cercare soluzioni alternative che ne diminuiscano l’incidenza è diventata una reale necessità.
In questo senso, spinti dall’esigenza di un uso ‘verde’ e corretto della tecnologia, abbiamo deciso di operare in un’ottica ecologicamente più sostenibile adottando sistemi informatici efficientemente energetici con impatti ambientali limitati, riducendo al minimo indispensabile l’uso degli impianti di riscaldamento e moderando l’uso dei condizionatori per un corretto funzionamento stagionale.
Abbiamo messo a disposizione dei dipendenti monitor con display LED che riducono l’ammontare di elettricità utilizzata per l’illuminazione dello schermo; computer sostenibili con settaggi che permettono la rimozione di risorse che consumano molta energia come ad esempio la ventola, una delle maggiori cause di spreco di energia elettrica; una serie di digital device quindi innovativi per migliorare le prestazioni sul lavoro nel rispetto dell’ambiente.


Attenzione agli impatti delle nostre vendite

Uno dei vantaggi per un’azienda come la nostra che opera nell mercato digitale, è la possibilità di pensare, testare e sviluppare nuove soluzioni per garantire sempre una customer experience eccellente.
Ragionando in termini di delivery, avere una logistica dei resi ottimizzata, trasparente ed efficiente è fondamentale per chiunque abbia un e-commerce come il nostro che gestisce quotidianamente un flusso di merci importante. Per questo motivo, la scelta di un approccio eco-friendly ci ha indotto a implementare una programmazione aziendale innovativa e performante come sistemi di video conferencing e tool integrati di interazione virtuale in grado di migliorare la work-life dei dipendenti che collaborano attivamente con i responsabili dell’area vendita.
Uno dei fattori che incidono maggiormente sulle emissioni inquinanti attribuiti alla logistica, e al trasporto delle merci, è la modalità su gomma: nell’ottica di migliorare e salvaguardare l’ambiente, dal canto nostro abbiamo cercato di ottimizzare i processi lavorativi della gestione dei dati e dei percorsi sui resi attraverso l’investimento in sistemi, piattaforme e risorse che permettono una riduzione del trasporto su strada, anche a breve raggio, con una conseguente diminuzione dei costi.
Ci affidiamo a una rete di fornitori selezionata per garantire che le migliori pratiche ambientali e sociali siano integrate su tutta la catena di fornitura che lavora direttamente per noi e per la nostra produzione.
Questo tipo di organizzazione orientata verso la green logistics, assieme la messa a punto delle best pratices, ci ha permesso di attuare una pianificazione intelligente del flusso di fornitura diretto e inverso delle merci registrando un netto miglioramento delle performance ambientali con vantaggi economico-finanziari.
Queste misure volte a creare un’immagine verde’ dell’azienda definiscono il nostro impegno imprenditoriale e migliorano la relazione con i clienti aumentandone la soddisfazione. Un altro pilastro importante della nostra strategia di sostegno all’economia sostenibile è l’uso crescente di materiali riciclati e rigenerati.

Tramite l’innovazione, ci adoperiamo nel proteggere il nostro pianeta impegnandoci nel fare un uso consapevole delle risorse naturali ottimizzando l’efficienza e l’approvvigionamento dei materiali e delle risorse utilizzate per la produzione.

In qualità di azienda specializzata nella produzione e nella distribuzione del mobilio, partecipiamo attivamente alla creazione e allo sviluppo di prodotti per arredamento, sia indoor che outdoor, conformi agli standard e alle direttive FSC e costituiti da un’alta percentuale di plastica riciclata.
L’obiettivo è rivolto alla sensibilizzazione dell’ambiente e alla riduzione di tutte le pratiche di smaltimento che inquinano il nostro pianeta attraverso il recupero di materiali derivanti da rifiuti di prodotti destinati allo smaltimento e che hanno quindi completato il loro ciclo di vita.
Sostenibili non solo i prodotti ma anche il packaging: questo è considerato uno dei principali nemici nella battaglia per la sostenibilità ambientale perché diventa un rifiuto non appena una persona finisce di usare un prodotto. Per questo motivo la nostra strategia aziendale si basa sul modello di economia circolare che cerca di raccogliere i materiali di scarto e processarli in modo che possano essere riutilizzati o riciclati più volte; è un concetto innovativo che porta ad eliminare gli sprechi grazie anche all’utilizzo di materiali provenienti da fonti sostenibili (e rinnovabili) e all’uso di design smart per il packaging, una fase critica della produzione sulla quale siamo costantemente alla ricerca di soluzioni che riducano l’impatto ambientale pur continuando a beneficiare delle sue proprietà.